IL CENTRO DEL SUONO
MOSTRA "Le Origini
degli Strumenti Musicali"

Progettazioni Acustiche - SOUND DESIGN
MUSICA - ARCHEOLOGIA: MUSEI
I SUONI DELLA PREISTORIA
ELETTRONICA E WEB
IN RETE
WALTER MAIOLI ATTIVITA'
Cerchio e punto, logo soundcenter.it

logo soundcenter.it

SYNAULIA "Suoni, Musica e Danze dell'Antica Roma e dell'Antichità"
L'angolo dello SCACCIAPENSIERI
THE FLIYNG RHOMBUS SOCIETY
CONCERTI
DIDATTICA
INSTALLAZIONI SONORE
FILM e DOCUMENTARI - TEATRO
CD / DVD - CALENDARIO

pagina precedentel
home
home italiano

home
home english
home
home español
  E-Mail : soundcenter@soundcenter.it
E-Mail : synaulia@soundcenter.it
E-Mail : cdsoundcenter@soundcenter.it


tavolo con strumenti - Hermitage

OTIUM LUDENS

Hermitage  San Pietroburgo
12 Dicembre 2007

SYNAULIA IN STABIAE

Conferenza-concerto di Nathalie van Ravenstein a cura di Walter Maioli

I poteri degli antichi suoni -  Lo strumentario dell’Antica Roma

Sono esposti e utilizzati decine di strumenti musicali: prototipi, reperti originali e repliche di epoca antica Egizia , Greca, Etrusca e Romana. Strumenti impiegati nell’ Impero Romano, la più grande confluenza multiculturale dell’antichità.

Synaulia  “ Affreschi in movimento”

Quadri di teatro, musica e danze ispirate alle raffigurazioni dell’antica Stabiae

Flora compie il passo e coglie il fiore -  La suonatrice di lyra e il suono delle sue corde - La baccante che vola con il suo tamburo
La poetessa recita Virgilio e Ovidio

con Nathalie van Ravenstein, Erika Rombaldoni e Cinzia Elena Defendenti
Studi, composizioni, coreografie arrangiamenti di
Nathalie van Ravenstein, Luce Maioli e Walter Maioli

Foto di Yana Petrova, dipartimento antichità dell’Hermitage

pubblico al concerto Synaulia all'Hermitagepubblico al concerto Synaulia all'Hermitage

il pubblico giunto numeroso e di maggioranza femminile



 
Nathalie legge e commenta il testo in italiano, Katia la traduttrice lo declama in lingua russa, contemporaneamente vengono proiettate le immagini
 e dimostrati gli antichi strumenti musicali ricostruiti
 
Danza eseguita impiegando i crotala
 
Dimostrazione delle bucine trombe di corno e dei flauti obliqui dell’antico Egitto,
cosi le sonagliere di conchiglie, i fischietti, i tintinnabulum, i cymbalum, il tympanum, le tibiae, la lyra ,la cithara, sino al rombo volante…..
quindi al canto di usignoli, dell’antico paesaggio di Stabia, si sovrappone il suono di una bucina, tromba di conchiglia, proveniente dalla sala dell’esposizione che annuncia l’arrivo della Fortuna, con la sua cornucopia





Fortuna la dea bendata preceduta dalla suonatrice di bucina :

 il richiamo del  tritone del Mediterraneo
 
la Venere del corno  
Fortuna, la Venere che dalla Preistoria, con la sua cornucopia
dispensa la fertilità e l’abbondanza,  viene sbendata e……
  Flora da Stabiae
…..diviene Flora che al soffio dello zeffiro (interpretato dal flauto di Pan)
raccoglie e dà invisibili fiori sparsi nel museo

Danza hermitage

Danza velata romana eseguita a ritmo della lyra



Ovidio recitato a tre voci con la cithara e la figura della poetessa

Ovidio recitato a tre voci con la cithara e la figura della poetessa

 

 

Danza con l’impiego degli strumenti da danza di Cybele: il tympanum e i cymbalum 1Danza con l’impiego degli strumenti da danza di Cybele: il tympanum e i cymbalum 2

Danza con l’impiego  degli strumenti da danza di Cybele: il tympanum e i cymbalum

 

Quadro sonoro dedicato a Iside, con l’impiego del sistrum

Quadro sonoro dedicato a Iside, con l’impiego del sistrum, il tympanum

e il flauto obliquo “mat”, chiamato “obliqum calamo” da Apuleio
Erika Rombaldoni

Erika Rombaldoni
 
Cinzia Elena Defendenti

Cinzia Elena Defendenti



SYNAULIA IN STABIAE

Laboratorio internazionale
suoni, musiche e danze dell’antichità romana

www.soundcenter.it      www.stabiae.org     http://archeocampusvesuviano.stabiae.com/
 
indietro